Umidità di risalita



Causa

L’umidità di risalita è un problema riscontrato principalmente in vecchie abitazioni, dovuto a cattive fondamenta. A causa della capillarità del materiale, l’acqua freatica è aspirata dalle fondamenta e dalle pareti. Questa umidità del terreno spesso contiene anche sali che possono causare estesi danni murari.

Sintomi

Il problema si presenta dapprima nella parte inferiore delle pareti. Carta da parati e stucco si staccano, la pittura sbiadisce e spesso compaiono macchie di umidità di colore giallo-marrone. A volte compaiono una sorta di lanugine bianca e un deposito bianco sulla parete esterna a causa dei sali (efflorescenza salina).

Controllo del problema

In primo luogo eseguite un test di trapanatura per escludere problemi di condensa. Se la polvere di trapanatura è umida, insieme ai sintomi sopra descritti, quasi certamente si tratta di umidità di risalita. Soprattutto in presenza di efflorescenza salina è preferibile rivolgersi a una ditta specializzata in iniezioni murarie. Si tratta tuttavia di una soluzione abbastanza costosa. Sono disponibili allo scopo anche prodotti fai-da-te. Se i problemi hanno entità limitata, il loro effetto può essere contrastato trattando l’interno della parete con un rivestimento isolante.

 

Umidità di risalita
Air Max utilizza cookies.

Chiudi
Cliccate qui per informazioni sui cookie.